Il nuovo e-Commerce dello storico Olio Dante

133

Niente più file e buste della spesa da trasportare per i gourmet ed i buongustai con il pollice digitale. Da oggi, il carrello si riempie anche on line grazie al nuovo “Dante Store”, l’innovativo sito e-commerce degli Oleifici Mataluni pensato per una esperienza di acquisto virtuale.

Ordinare Condisano, l’olio arricchito con la vitamina D, comodamente da casa e senza costi di spedizione, è semplice come un click: collegandosi su www.dantestore.com, è possibile visualizzare le tabelle nutrizionali, il packaging, le schede per l’impiego in cucina e le destinazioni gratuite.
Tutto a portata di mouse, dunque, per andare incontro ai consumatori più esigenti alla ricerca del gusto inconfondibile di Olio Dante e della comodità di acquisto tipica dell’e-commerce.

Con il servizio di “Social Sharing” si potrà condividere ogni esperienza di acquisto sui più popolari social network presenti nella rete.
Inoltre chiunque potrà acquistare Olio Dante anche da iPad e Tablet.

Su Dante Store è già disponibile il nuovo Olio Condisano, ideato e prodotto dal Centro di ricerca degli Oleifici Mataluni in collaborazione con il Dipartimento di Endocrinologia e Oncologia Molecolare e Clinica, e con il Dipartimento di Scienza degli Alimenti dell’Università di Napoli “Federico II”.

“La scelta di ampliare la nostra rete commerciale aprendo un canale e-commerce – spiega Valentina Corrado dell’Ufficio Marketing degli Oleifici Mataluni – nasce dalla volontà di aprirci a nuovi mercati e di offrire al consumatore un servizio più innovativo, in modo da poter fare i propri acquisti comodamente da casa e in un qualsiasi momento della giornata. Dante Store si contraddistingue per la sicurezza del sistema di pagamento, la spedizione gratuita per le destinazioni standard, la qualità dei nostri prodotti, la consegna puntuale e il servizio clienti, in un perfetto mix di tecnologia e tradizione”.

L’e-Shop Dante Store è stato realizzato e gestito in outsourcing da Kynetos e-Commerce, che continua ad espandere la propria esperienza nell’e-commerce del settore alimentare, dove peraltro gli ultimi dati forniti da Nielsen indicano un aumento nella propensione degli utenti ad acquistare online.