Google acquisisce Nik Software, società sviluppatrice di Snapseed

tratto da www.tuttoandroid.net

Di Giuseppe Iovene

L’annuncio è di poche ore fa: Google acquisisce ufficialmente una nuova società, Nik Software, colei che ha sviluppato l’applicazione Snapseed per l’editing di immagini (simile ad Instagram). Nonostante non goda della stessa popolarità di Instagram, non possiamo non considerare che Snapseed è stata oggetto di numerosi riconoscimenti. Infatti, Apple l’ha eletta come iPad App Of The Year nel 2011 mentre la Technical Image Press Association l’ha consacrata come Best Mobile Photo App of 2012. Inoltre, l’applicazione è stata scaricata da ben 9 milioni di volte durante il suo primo anno di presenza sull’Apple App Store. Insomma, non stiamo parlando di “micio micio, bau bau”.

La mossa di Google di acquisire Nik Software è molto astuta. Infatti, il primo pensiero che salta in mente dopo aver appreso la notizia è quello che Google possa in qualche modo fondere le caratteristiche di Google+ con quelle dell’applicazione Snapseed, per permettere agli utenti di poter modificare le foto e pubblicarle sul proprio profilo Google+ senza aver bisogno di applicazioni di terze parti sul proprio dispositivo Android. Inoltre, l’applicazione Snapseed è stata sviluppata solo per iOS mentre per Android è stata sviluppata solo una versione demo dell’app nel mese di Gennaio scorso.