Gardaland si affida ad un Flash Mob da paura per promuovere Magic Halloween

Gardaland ha lanciato in questi giorni il primo Flash Mob “da paura” per inaugurare il più spaventoso e orripilante evento dell’autunno: Gardaland Magic Halloween che prenderà il via il 6 ottobre per poi continuare tutti i week end del mese, fino al lungo ponte di Ognissanti.

Il celebre Parco Divertimenti si affida, così, ad uno degli strumenti di comunicazione non convenzionale più in voga del momento per promuovere il grande evento divenuto ormai un classico e che si ripete da ben 10 anni. Il tam tam in rete è già partito: tutti i fan del Parco e gli appassionati del genere sono stati invitati ad essere protagonisti dell’insolita esibizione attraverso il sito di Gardaland e le pagine ufficiali di Facebook, Twitter e YouTube. Qui i partecipanti potranno trovare due video tutorial della mostruosa coreografia che verrà messa in scena sabato 6 ottobre alle 11.30 davanti al Castello di Mago Merlino.

Per prendere parte a questo straordinario evento collettivo sarà sufficiente indossare, dalla testa ai piedi, il costume più terrificante del proprio guardaroba, imparare i passi grazie ai video tutorial realizzati dal coreografo del Parco sulle note del famoso spettacolo teatrale “The Rocky Horror Picture Show”, e presentarsi puntuali all’appuntamento. Il risultato sarà il flash mob più terrificante che sia mai stato realizzato.

Il 6 ottobre i mostri che parteciperanno al Flash Mob, ma anche quelli che resteranno a guardare, avranno l’opportunità di accedere a Gardaland al prezzo speciale di 10 euro. Non c’è limite all’estro creativo purché il mascheramento sia completo di cappello o parrucca, trucco mostruoso e abito altrettanto orripilante.

A fare da cornice a questo imperdibile appuntamento saranno mostri, scheletri, zombie, vampiri, fantasmi, raccapriccianti ragni e pipistrelli, fattucchiere e sinistri figuri di ogni genere, tutti presenti a Gardaland per festeggiare la terrificante attesissima ricorrenza.