Paolo Zampieri è il nuovo Direttore Commerciale Italia di Casa Vinicola Zonin

163

Il CDA di Casa Vinicola Zonin ha nominato Direttore Commerciale Italia Paolo Zampieri, che è diventato operativo nella sede storica delle cantine di Gambellara il 1° settembre 2012.
Zampieri, che ha una lunga esperienza manageriale anche in realtà vinicole, avendo negli ultimi dieci anni ricoperto il medesimo incarico in Valdo Spumanti, è stato chiamato per guidare una complessa struttura e far fronte al meglio alle esigenze di un mercato del vino sempre più specialistico e in rapida evoluzione, secondo i gusti dei consumatori.
“Cercheremo di valorizzare al meglio il know how di Paolo Zampieri “ – dichiara Francesco Zonin, Vice Presidente con ruolo di supervisione sull’area commerciale e marketing – “Grazie alla sua capacità e bravura nella creazione e nella gestione di team commerciali motivati sono certo sarà in grado di mettere in atto le strategie della nostra famiglia e raggiungere gli obiettivi aziendali”.
“E’ una sfida avvincente quella che mi attende – dichiara il neo Direttore Commerciale – perché la strategia che intendo portare avanti con determinazione e perseveranza è di consolidare la presenza dei vini e spumanti a marchio Zonin e di quelli delle tenute sia sul canale tradizionale che sul canale moderno, dove siamo già presenti con ampiezza di assortimento e con una precisa diversificazione delle linee di prodotto”.
Casa Vinicola Zonin è tra le prime realtà private d’Italia con radici nel Veneto, Friuli, Piemonte, Oltrepò Pavese, Toscana, Sicilia e Puglia; oltre che in Virginia (USA).
“Per un manager che ha deciso di vivere le sue esperienze professionali nel mondo del vino questa è un’opportunità unica e irripetibile – conclude Paolo Zampieri – Avere a disposizione un portafoglio così ampio di grandi vini dal Recioto al Sangiovese, dal Chianti Classico al Nero d’Avola, dal Vermentino al Primitivo di Manduria, dal Sauvignon alla Barbera per non parlare degli spumanti Prosecco, Asti, Cruasé, è una sfida che ho accolto con passione e grande motivazione”.
Paolo Zampieri, 46 anni, guiderà una struttura di oltre 100 persone e avrà responsabilità degli obiettivi aziendali commerciali sviluppando piani strategici in sinergia col marketing, la comunicazione e l’export, in linea coi target di vendita.