ING DIRECT dà voce al cambiamento

ING DIRECT, dopo il successo della campagna “Chiedi a chi ce l’ha”, si fa portavoce ancora una volta di un messaggio di cambiamento e torna in comunicazione con un’innovativa piattaforma di social engagement: “Prendi Parte al Cambiamento”

Tramite una strategia di comunicazione ricca e articolata, la prima banca online d’Italia invita a porsi delle domande, a mettere in discussione lo status quo e a prendere consapevolezza che sono i cambiamenti individuali la chiave di un cambiamento collettivo importante. Sono piccoli passi ma si comincia così.

Il lancio dell’iniziativa verrà supportato da un’importante campagna TV che prenderà il via il 16 settembre su tutte le principali reti generaliste, satellitari e digitali.

Lo spot rivisita un momento memorabile di cambiamento: il festival di Woodstock del 1969. Nel bel mezzo del concerto, in un clima di rinnovamento e speranza per il futuro, sale sul palco e prende la parola Marco, un cliente ING DIRECT, che incita la folla a farsi delle domande, a chiedersi sempre il perché delle cose, dal momento che oggi come ieri questo è il primo passo per cominciare a cambiare.

Come? Per esempio cominciando a interrogarsi sul perché pagare le spese del conto corrente.

La campagna diventa così un’occasione per riflettere e per comunicare che esiste una banca pronta ad offrire ad ognuno di noi un primo piccolo passo verso un grande cambiamento, che sta anche nello scegliere di gestire il proprio denaro in modo autonomo e conveniente.

I primi a prendere parte al cambiamento sono stati proprio i dipendenti di ING DIRECT che hanno interpretato il pubblico di Woodstock nello spot televisivo. Uno di loro sarà anche protagonista della campagna stampa.

A supporto dell’iniziativa, infatti, è prevista anche una pianificazione pubblicitaria e pubbliredazionale su stampa, radio e web, in particolare sulle testate del Gruppo Il Sole 24 Ore, partner dell’iniziativa.

L’intera pianificazione è stata curata dal centro media CARAT.

Il messaggio sarà inoltre sostenuto da un importante investimento in ambito digital: dal 17 settembre sarà online la piattaforma www.prendipartealcambiamento.it che offrirà a coloro che credono nel cambiamento la possibilità di prendervi parte attivamente. Tramite la piattaforma sarà possibile partecipare al concorso “L’Officina del Cambiamento” con cui ING DIRECT contribuirà a finanziare con 100.000 euro il miglior progetto di start-up innovativa in Italia, mentre la sezione “Cambiando si Impara” proporrà piccole sfide quotidiane che gli utenti potranno accettare e condividere su Facebook per diventare guru del cambiamento.

La Piattaforma si basa sulla tecnologia open graph per permettere un’integrazione molto forte e coinvolgente con Facebook.

La nuova piattaforma ING DIRECT è stata ideata dal team Leo Burnett/Arc di Riccardo Robiglio e Paolo Dematteis, Executive Creative Director del Gruppo.

Il team è composto da Michele Sechi (Creative Director), Paolo Boccardi (Web Creative Director), Diego Mendozza (Art Director), Claudia Buccheri (Copywriter), Giovanni Salvaggio (Copywriter), Cristina Bissanti (Web copywriter).