American Drive è in edicola

Siamo ancora in estate e non possiamo non parlare di convertibili, le vere protagoniste della stagione. La rivista ha selezionato quattro belle testimonial nell’arco di quarant’anni di produzione e le racconta tra le pagine di Hot Driver. Parola d’ordine è “Open Your Top”.

La redazione ha vistitato per voi le ultime manifestazioni in calendario: Festival Country e US Cars, Cubri’s American Day e Jeepers Meeting.

Nella rubrica Lost America ampio spazio alla regina delle città americane, alla macchina per eccellenza che ha accompagnato boss e presidenti. Sfarzosa, elegante, superba: è la Limousine. Ne ripercorriamo l’evoluzione dagli anni ’30 ai ’70.

In Vintage Racing la vera storia della vettura sportiva più fotografata e desiderata al mondo: la Ford GT40 con i colori del Team Gulf Oil/JWAE datata 1968.
Poi tutti a bordo della Time Machine guidata da American Drive. Prima indietro al passato nel lontano 1935, poi un balzo verso il futuro del passato con la rubrica American Concept, alla scoperta di una concept car made in USA, la Plymouth XNR. Arte, ricerca e tecnica si incontrano.

E se non vi ricordate se quel modello o quella versione di auto americana è stata costruita in quel determinato anno, basta consultare le nostre quotazioni dal 1930 al 1991: un elenco con circa settemila voci che non trovate in nessun’altra rivista.