Scrittori nella Rete. Dal Festivaletteratura di Mantova in diretta “a rete unificata”

Per lungo tempo il libro è stato il principale veicolo di trasmissione della cultura. Oggi la Rete è la prima infrastruttura a nostra disposizione per diffondere la conoscenza: amplia le possibilità di accesso alle fonti del sapere e preserva la qualità dei contenuti proposti. Così la XVI edizione di Festivaletteratura dedica, insieme a Telecom Italia, una sezione al rapporto tra letteratura e nuove tecnologie indagando il ruolo del web come veicolo culturale in grado di avvicinare e diffondere i saperi contemporanei, garantendone allo stesso tempo un accesso libero da vincoli di spazio e tempo.

Dal 5 al 9 settembre in diretta “a rete unificata” da Mantova un ciclo di incontri con alcuni dei più importanti autori a livello internazionale. Grazie alla tecnologia di Telecom Italia, gli eventi saranno trasmessi in diretta su Telecomitalia.com, su Altratv.tv, sulle web tv e sui media digitali locali del network. In live streaming anche sui grandi network editoriali. Per twittare in diretta hashtag #scrittorinellarete.

Mercoledì 5 settembre alle ore 18.30 da piazza Castello Federico Taddia introdurrà Massimo Gramellini (“Fai bei sogni”). Giovedì 6 settembre alle ore 18.30 Chiara Codecà intervisterà Joe R. Lansdale (“Acqua buia”), mentre alle 21.30 Giuseppe Antonelli incontrerà il rocker italiano Luciano Ligabue (“Il rumore dei baci a vuoto”). Venerdì 7 settembre alle ore 16.00 Claudio Magris interverrà al festival con “La verità è più bizzarra della finzione”, mentre alle ore 21.15 Giuseppe Antonelli incontrerà Melania Mazzucco (“Limbo”). Sabato 8 settembre alle ore 17.00 Riccardo Mazzeo e Luigina Mortari discuteranno su “L’educazione umana” con il sociologo e filosofo polacco Zygmunt Bauman. Domenica 9 settembre alle ore 11.00 Luigi Caracciolo intervisterà Carlo Lucarelli, mentre alle ore 16.00 Concita De Gregorio incontrerà Natalia Aspesi (“Festival e funerali”).

Tutti i portali e le web tv che vorranno rilanciare la diretta potranno embeddare il player della trasmissione sulla propria piattaforma richiedendo il codice via mail a info@altratv.tv.