Badget di comunicazione da 5 milioni di Euro per la campagna di Silvian Heach

Anche per l’autunno inverno 2012/13 Silvian Heach affronta una tematica di grande importanza, come quella di potersi sempre sentire liberi di esprimere se stessi, attraverso una scelta decisamente fuori dagli schemi. Per la campagna AI 2012/13, infatti, la donna Silvian Heach sarà: un uomo. La campagna, che è stata scattata in notturna a Milano la scorsa primavera dal fotografo Giampaolo Sgura, si ispira al cinema d’antan. Un mood nostalgico accentuato dalla scelta del bianco e nero per creare un’atmosfera sospesa e sofisticata che evoca l’idea di scatti spontanei, quasi “rubati” da un set cinematografico. Il modello Andrej Pejic si inserisce in quest’atmosfera interpretando un look femminile ed elegante, che ricorda le grandi donne del cinema italiano di Antonioni, Rossellini, Visconti. Il budget di comunicazione investito annualmente da Silvian Heach è di circa 5 milioni di euro all’anno e la campagna sarà pianificata su tutte le maggiori testate nazionali e sarà protagonista in circuiti di affissioni, con la presenza anche, in momenti particolari, di maxi affissioni. Spazio infine alla declinazione online della campagna con banner e con azioni mirate di viral marketing.