Meloria crea la campagna per l’Università della Valle d’Aosta

Esistono pochi luoghi al mondo dove studio e divertimento si incontrano: uno di questi è la Valle d’Aosta. È questo il concept della campagna sviluppata da Meloria per l’Università della Valle d’Aosta. Il visual, ideato dal creative supervisor Fulvio Rumazza, sotto la direzione creativa di Jack Blanga e sviluppato per il web da Marta Azevedo e Patrizio Belvedere, racchiude, infatti, perfettamente il concetto, uno snowboarder che salta su un libro, perché solo in una regione così si può sciare e vivere in luoghi d’incanto tra una lezione e l’altra. La campagna è indirizzata ai futuri studenti, che potranno scegliere tra i cinque corsi di laurea che offre il giovane ateneo: economia, lingue per l’impresa, psicologia, scienze politiche e scienze della formazione. L’Ateneo valdostano punta sulla centralità dello studente e sull’agevolazione degli scambi internazionali, essendo la Valle d’Aosta un ponte tra Italia ed Europa. La campagna è stata pianificata su stampa e web.