A Roma la prima edizione del Personal Branding Day

196

Allo IED di Roma la prima edizione del Personal Branding Day, un progetto nato da un’idea di due professionisti della comunicazione, Stefano Principato e Alessandra Colucci, con l’intento di divulgare una corretta cultura del Personal Branding.

L’iniziativa è stata sviluppata in partnership con IED Management Lab e fa parte della programmazione di Apriti IED, appuntamento annuale di fine anno dell’Istituto Europeo di Design.

L’evento indaga l’approccio che applica all’individuo le strategie di marketing e comunicazione volte a promuoverne capacità, competenze e vantaggio competitivo, mutuandole dalle dinamiche corporate delle aziende.

Cercare lavoro è di fatto una strategia di promozione. Si tratta di dare di sé l’immagine giusta affinché i propri punti di forza siano esaltati, così come le competenze che si possiedono, nel modo più funzionale agli obiettivi lavorativi che ci si pone.

La cura del Personal Brand è utile a inserire e a migliorare la posizione di qualsiasi professionalità nel mercato del lavoro.

Il Personal Branding Day è stato studiato come un format replicabile: un’intera giornata mirata ad approfondire l’argomento e a farne esperienza attraverso il confronto con consulenti esperti in materia.

L’evento è pensato per un pubblico variegato: studenti che frequentano l’università o devono decidere come continuare il proprio percorso di studi, neo-laureati che si affacciano per la prima volta al mondo del lavoro, lavoratori dipendenti che desiderano modificare la propria posizione lavorativa, professionisti che hanno il desiderio di promuovere se stessi differenziandosi e aumentando il proprio valore all’interno del rispettivo settore di riferimento, imprenditori che vogliono rilanciare la propria attività curandone il brand.

La giornata si svilupperà attraverso incontri mirati a creare interazione tra relatori, ospiti e partecipanti, in un’atmosfera coinvolgente e informale, volta al confronto, all’empatia e alla condivisione di idee e competenze. L’iniziativa comprende momenti più informativi e momenti dedicati ad attività ludico-pratiche.

Nella prima parte della giornata avranno luogo alcuni interventi di professionisti del mondo della comunicazione che introdurranno l’argomento del Personal Branding analizzandone differenti punti di vista: in tal modo gli interlocutori avranno una panoramica completa su tale approccio comprendendone il valore aggiunto che può apportare a ognuno. Alla fine di tutti gli interventi, si aprirà il dibattito con il pubblico che sarà incoraggiato a porre domande al fine di sfatare qualche falso mito, cercare di sciogliere alcuni dubbi e appagare ogni curiosità.

Dopo la pausa, verranno organizzate delle micro-consulenze gratuite (10-15 minuti a persona) in materia di gestione del personal brand e dei mini-workshop di circa 30 minuti l’uno incentrati su simulazioni e consigli utili rispetto a come affrontare l’inizio – o migliorare le performance – della propria carriera professionale.

http://www.personalbrandingday.com/pbday/