On Air la nuova campagna VisionOttica

Prosegue la partnership tra VisionOttica e l’agenzia di comunicazione Meloria, che ha sviluppato il concept di stress visivo contribuendo alla crescita del brand, con la nuova
campagna media sviluppata per le lenti da vista polarizzate e progressive.
La strategia di comunicazione sviluppata da Meloria si basa proprio sull’innovativo concetto di Stress Visivo e sulla forza del brand VisionOttica, ormai fortemente riconosciuto e divenuto player nazionale, giocando “verbalmente” con gli aspetti tecnici del prodotto coniugandoli sia in relazione ai media pianificati sia all’estate in arrivo.
“Un investimento importante e prestigioso, sia in termini di budget che nella scelta dei media su cui pianificare – dichiara Alessandro Modestino, Partner e CEO di Meloria Comunicazione – che ci ha portato a creare una serie di soggetti ad hoc per ogni testata, associando il target della testata con le caratteristiche del prodotto e il concept di stress visivo”
La campagna media, sia stampa che web, iniziata il 7 maggio e con termine il 30 maggio 2011, prevedeva 5 uscite su Il Corriere della Sera, 9 uscite su La Gazzetta dello Sport e 2 uscite su Sport Week, oltre i banner sulle pagine di corriere.it e gazzetta.it; il tutto per un investimento di oltre 120.000 euro.
Una partnership vincente quella tra VisionOttica e Meloria Comunicazione, testimoniata dal grande successo ottenuto con il lancio del concept di Stress Visivo.
Il piano articolato di comunicazione studiato da Meloria prevedeva infatti il lancio, ad ottobre 2010, del concetto di attraverso flights di TLP in trasmissioni di punta, la messa
online di un sito dedicato ad approfondire l’argomento, ovvero tutte le possibili fonti di affaticamento visivo alle quali i nostri comportamenti e le nostre abitudini ci espongono, e
la prosecuzione della campagna con moduli di advertising sulla stampa specializzata e sul web.
La funzione del sito www.visionottica.it che la divisione web di Meloria ha progettato è quella di effettuare un pre-test per verificare l’esposizione di ciascuno a potenziali fonti di stress visivo ed invitare, qualora sia necessario, a proseguire il test presso il centro ottico VisionOttica più vicino.
Il sito guida l’utente attraverso una batteria di domande mirate ad individuare il grado di affaticamento visivo dovuto ai comportamenti e alle abitudini più diffuse e poi lo indirizza al centro più vicino alla sua posizione, inviando contestualmente un avviso email al Titolare del Centro prescelto dall’utente e prenotando il test gratuito dello Stress Visivo.
Grazie all’azione combinata del primo flight di TLP e del sito internet, le persone che hanno visitato il sito e completato il test con successo, da ottobre ad oggi, sono state oltre 13.000. In pratica è come se, per ciascuno dei circa 210 Centri Ottici distribuiti sul territorio italiano fossero entrati 62 nuovi potenziali clienti.