Domani in edicola la monografia luglio-agosto di Meridiani Montagne

115

Strutture grandi o piccoli chalet, edifici risalenti a metà Ottocento o ricostruiti a partire dagli anni Cinquanta, in grado di soddisfare dagli alpinisti più esigenti agli escursionisti occasionali, moderni bivacchi sempre aperti e lasciati alla totale gestione del pubblico gitante: il concetto del rifugio di montagna non è mai stato così ampio e declinabile. Meridiani Montagne lo racconta, ne spiega l’evoluzione e raccoglie in un’unica monografia, da domani in edicola, oltre 150 esempi di strutture italiane che proprio in questi giorni si preparano ad inaugurare la nuova stagione estiva.