La nuova campagna viral di Portorose e Pirano è on-line

54

E’ on-line il video più intrigante dell’estate 2012: il customizable video che promuove le località balneari slovene di Portorose e Pirano si chiama V.I.P. Vacanze In Portorose e promette un soggiorno indimenticabile da vivere in prima persona. Interattivo e divertente, consente ad ognuno di impersonare il protagonista principale del filmato, caricando una propria foto e personalizzando la propria esperienza di vacanza con le preferenze individuali. Una sorta di gamebook in versione video per sentirsi un vero V.I.P.!
Sono solo quattro i passi che separano dalla celebrità: 1- upload della foto, 2- scelta preferenze, 3- visione del video, 4- condivisione con gli amici su social network, e-mail o codice di incorporamento. Al termine del video appare un codice V.I.P., da utilizzare per uno sconto su una vacanza a Portorose e Pirano.
Nata da un’idea del Gruppo Rem di Udine, il video è stato realizzato dalla casa di produzione slovena STVA. Nei dieci giorni di riprese che hanno coinvolto tutto il comune di Pirano, il regista Marko Cafnik ha utilizzato circa 150 comparse, fra cui spicca una personalità balzata agli onori della cronaca nei giorni della sua elezione: si tratta di Peter Bossman, primo cittadino di Pirano e primo sindaco di colore d’Europa.
«Il video vuole rappresentare la grande passione che mettiamo nel ricevere i nostri ospiti. – spiega Jadran Furlanic, direttore dell’Ente per il turismo di Portorose – Sul territorio l’offerta turistica è molto varia, ma il trattamento che riserviamo ad ognuno è da V.I.P. qualsiasi sia il tipo di ospitalità scelta. Dal campeggio all’hotel 5 stelle, dalla trattoria al ristorante di lusso, – continua – il cliente troverà sempre un servizio attento e l’autentica accoglienza istriana».
Questo quindi il senso del video, girato in soggettiva, che proietta l’utente all’interno di una vacanza a Portorose. «Siamo certi che una volta vissuta l’esperienza virtuale, – conclude Furlanic – tutti coloro che trasformeranno il sogno in realtà saranno conquistati dalle bellezze del territorio, dalla gastronomia e dal wellness e torneranno fra noi molto presto».