Il 9 giugno arriva in edicola il nuovo Starbene

200

L’orizzonte del benessere delle donne è cambiato ed è più vasto ed articolato rispetto al passato. Sulle quattro aree d’interesse canoniche (alimentazione, salute, bellezza e fitness) emergono nuovi bisogni, abitudini e comportamenti. Stare bene, oggi, si concretizza sempre più nella ricerca e nel rispetto dell’equilibrio fra corpo e mente, nel piacere di prendersi cura di sé e in un progetto di vita che guarda lontano. Il nuovo Starbene, diretto da Cristina Merlino, cambia in profondità, intensifica il suo rapporto con il web e diventa il ‘selezionatore’ del meglio dello star bene in Italia e nel mondo. Questo ruolo sarà interpretato attraverso la costante attenzione all’attualità della nuova sezione iniziale “News” e un riferimento fisso, in tutti gli articoli o rubriche, ai siti internet più interessanti ed autorevoli per approfondire gli argomenti trattati. Altre novità riguardano il cambiamento del taglio editoriale dell’alimentazione che, senza trascurare il piacere della tavola, va oltre le diete e promuove una nuova consapevolezza alimentare, una maggiore attenzione alle cure dolci, un’area ancora poco sviluppata sul piano informativo, e la creazione di una nuova sezione dedicata all’ecologia domestica, che conterrà soluzioni pratiche per evitare sprechi e risparmiare rispettando l’ambiente. Starbene si presenta in edicola il 9 giugno in un nuovo formato e con una nuova veste grafica, realizzata da Nicola Gherardi (Likecube). Il lancio del nuovo Starbene, accompagnato da un taglio promozionale del prezzo di copertina per favorire la “prova prodotto”, sarà sostenuto da una campagna di comunicazione realizzata dall’agenzia White Label che sarà pianificata su Tv, magazine a target femminile, punto vendita e internet.