BREAK FREE! AUTOMOBILISTI LIBERI DAL TRAFFICO CON TOMTOM HD TRAFFIC

150

TomTom lancia in tutta Europa una grande iniziativa di comunicazione integrata tra social network, web, promozioni in-store e video virali
Stanchi di rimanere bloccati in coda, tra colpi di clacson, frenate ripetute, nervi a fior di pelle in una continua corsa contro il tempo? Break Free! con TomTom HD Traffic. Èil motto scelto da TomTom per una grande iniziativa per aiutare davvero gli automobilisti a liberarsi dal traffico, che partirà proprio oggi e coinvolgerà ben 14 Paesi europei. Attività di unconventional marketing, promozioni in-store, un minisito dedicato con contenuti video originali e generati dagli utenti, spot radio, flash mob, concorsi, applicazioni e progetti per i social network e testimonial d’eccezione: insomma, TomTom scende in campo per sconfiggere definitivamente code e ingorghi.
“Attraverso questa campagna integrata ci proponiamo di dimostrare come il rivoluzionario servizio TomTom HD Traffic può aiutare tutti gli automobilisti a liberarsi al traffico”, spiega Corinne Vigreux, Amministratore Delegato di TomTom. “Il progetto mira a coinvolgere gli automobilisti di tutto il mondo attraverso molteplici punti di contatto, con concorsi, contenuti esclusivi online e la possibilità di vincere fantastici premi”.
TomTom, leader nel settore della navigazione satellitare, ha scelto proprio il classico dei Queen “I Want to Break Free” come inno dell’intera campagna. Il motivo? Semplice: è la canzone che si è aggiudicata il primo posto della Top5 anti-traffico, quella delle hit che più aiutano a sopravvivere alle code infernali, scelte attraverso i voti di 9.865 persone di 11 Paesi europei.
A interpretare lo spirito della campagna sarà prima di tutto l’intramontabile John Cleese dei MontyPhyton, il maestro dello humor inglese che ha realizzato per TomTom cinque divertentissimi sketch nel suo tipico stile. I video sono pubblicati sul minisito ufficiale della campagna, che vede la luce proprio oggi (per maggiori informazioni: http://bit.ly/BreakFreeFB). Insieme a lui, saranno davvero tanti i talent di fama internazionale, come Bob Sinclair, che si cimenteranno con l’inno alla liberazione dal traffico e con le loro interpretazioni chiameranno tutti gli utenti a realizzare i propri video personali, a postarli e condividerli online entrando così a far parte di quello che sarà un vero e proprio movimento di liberazione dal traffico.

Tutti gli automobilisti d’Europa infatti saranno invitati, mentre sono imbottigliati nel traffico, a realizzare il proprio clip di “I Want to Break Free”. TomTom ha infatti creato una speciale App per iPhone e Android, assolutamente gratuita, che permetterà di realizzare i video Break Free in modo facile e immediato. Partecipando al concorso che partirà a giugno, e interagendo con la pagina Facebook dedicata e su Twitter, si potranno vincere fantastici premi.

Ma non finisce qui. Per la campagna Break Free di TomTom non potevano certo mancare i testimonial italiani d’eccezione, il mix perfetto tra musica e comicità. Da Angelo Duro delle Iene, che con la sua Pupi’s Swing non perde occasione di disturbare nelle sitiuazioni più improbabili, al suo compagno Niccolò Torielli, noto per i suoi temibili Sconvolt Quiz, dall’incorreggibile Giampietro Cutrino (in arte Gip delle Iene) insieme al volto noto Patrick Ray del GF4, all’affascinante modella e showgirl brasiliana Camila Morais. Senza dimenticare l’ormai fedele Baz, il comico di Colorado dalla trascinate simpatia. Tutti questi volti noti hanno interpretato la loro versione di “I Want to Break Free”, dallo stile bizzarro e coinvolgente, con sketch da non perdere e visibili sia sul loro profilo Facebook che sul minisito dedicato alla campagna Break Free e sulla pagina Facebook TomTom Italia.

A partire poi dal 25 maggio, fino al 31 dicembre 2012, sarà possibile usufruire della speciale promozione in-store, che consentirà di ottenere fino a 100 euro di pedaggi autostradali e il canone Telpass premium per un anno con l’acquisto dei nuovi TomTom Live dotati di HD Traffic.