Giorgia Wurth cover girl del prossimo numero di Max

69

Madrina dell’edizione 2012 del Giro d’Italia, 32 anni, attrice al cinema e in tv («Un curriculum da eterna seconda», scherza lei. «Faccio sempre l’amante, la prostituta, la pornodiva…») Questa è Giorgia Wurth, a nudo sul nuovo numero di Max, da giovedì 7 giugno in edicola, su iPad e online su max.gazzetta.it, il nuovo canale di Gazzetta.it “Altre passioni”. Di padre svizzero ma ligure d’adozione, si confessa sbarazzina e senza peli sulla lingua: l’attrazione per il porno (per chiarirsi le idee chiede consigli al suo amico Franco Trentalance), il feticismo per le pantofole, il matrimonio, il tradimento, la politica: «Mi piace Di Pietro, ci andrei a cena. E sono una fan di Mario Monti». Inoltre nel numero di domani anche Lionel Messi che si racconta a Max, tra un Guardiola che va e un Vilanova che arriva: i successi e i momenti bui, la voglia di mondiale, l’umiltà nella vita di tutti giorni.