Partnership tra Simplicissimus Book Farm e Logo

135

Oggi l’integrazione tra il libro cartaceo e quello digitale è una realtà grazie alla partnership di Simplicissimus Book Farm con Logo. Le due aziende generano opportunità per autori ed editori che potranno creare autonomamente testi sia per la riproduzione cartacea sia per il formato ebook sfruttando anche la tecnologia print on demand.
Logo, da sempre impegnata nell’integrazione delle tecnologie web con la stampa digitale, ha sviluppato l’innovativo tool di impaginazione automatica made in Italy per la stampa e gli ebook definito: T-Page System.
La collaborazione tra Simplicissimus Book Farm e Logo vede la nascita di una nuova offerta per il mercato dell’editoria digitale con due servizi esclusivi: Simplicissimus BookMaker powered by T-PAGE e Simplicissimus CHARTA powered by Logo.
La prima applicazione web, Simplicissimus BookMaker powered by T-PAGE, permette ad autori ed editori di autoprodurre con facilità il proprio libro impaginandolo sia per la stampa cartacea che per il formato digitale.
La seconda soluzione, Simplicissimus CHARTA powered by Logo, segna il debutto di Simplicissimus Book Farm nell’editoria cartacea, grazie alle competenze di Logo, in grado di gestire le più moderne tecnologie di print on demand. Questa soluzione agevola editori ed autori nella pubblicazione delle loro opere in formato cartaceo, stampandole solo all’occorrenza e anche per quantitativi minimi.
Giorgio Venturini, Vice Presidente di Logo afferma che “Grazie a queste due applicazioni è finalmente possibile integrare pienamente e in maniera efficiente il processo editoriale digitale. Con Simplicissimus si è creata una vera e propria alleanza per offrire un servizio completo che copra tutte le necessità della filiera. Il nostro è un accordo di sistema che ci consente generare opportunità attraverso le nostre competenze.”
Antonio Tombolini, Amministratore Delegato di Simplicissimus Book Farm dichiara che: “Con l’accordo con un’azienda di prim’ordine quale LOGO, Simplicissimus Book Farm completa la sua offerta volta a coprire in maniera eccellente ogni segmento dell’editoria digitale. Sono infatti maturi i tempi in cui la struttura del mercato dei libri si ribalti diventando l’ebook la regola e il libro di carta l’eccezione. Grazie al print on demand della copia cartacea solo quando necessaria si potranno ridurre gli sprechi della filiera di produzione cartacea tradizionale, diventata ormai insostenibile sia dal punto di vista economico che ambientale”.