XI Spot School Award: studenti da tutta Italia per vincere il Gran Prix

Numerose le campagne realizzate da 700 studenti che si contenderanno il Gran Prix Sipra-Comune di Salerno per accedere ai prossimi Lions di Cannes e gli altri ambiti premi all’XI Spot School Award Mediterranean Creativity Festival che aprirà i battenti giovedi a Salerno nei saloni di Palazzo di Città. Gli studenti saranno premiati, inoltre, con il Copy School Award in collaborazione con ADCI, con l’Integrated Media Award ed i pacchetti-immagini offerti da ICPonline importante realtà italiana del settore foto di stock. Sponsor del Premio anche Fausto Lupetti Editore, Fedrigoni e Grafica Metelliana. Media partner Spot and Web e il quotidiano La Città che ha dedicato un contest parallelo di grafica. I trofei Golden School Trophy e Silver School Trophy, per le migliori scuole o università, vedranno invece competere istituti di tutta Italia tra cui: Università degli studi Torino, Università Lumsa di Roma, Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie Roma, Accademia delle Belle Arti Catania, Fondazione Accademia di Comunicazione Milano,  Ilas Napoli, Naba Milano, Nad School Napoli, Scuola Internazionale di Comics Firenze, Istituto Suor Orsola Benincasa Napoli.

Negli anni il palmares di Spot School Award – spiega Gerardo Sicilia Presidente del Premio – si è arricchito di giovani talenti da ogni angolo d’Italia. Pur considerando le significative vittorie di studenti delle Università di Torino, di Trieste e di Udine, devo ammettere che la parte del leone l’hanno recitata scuole specializzate in pubblicità come Fondazione Accademia di Comunicazione Milano, Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma e ILAS di Napoli. Ma quest’anno di sicuro non mancheranno nuove piacevoli sorprese. Ritengo, comunque, che il premio più bello per tutti i partecipanti sarà quello di incontrare al III Campus Creativo dell’1 e 2 giugno i big dell’advertising e cogliere da loro utilissimi consigli per la professione”.