Il Museo Poldi Pezzoli ha un nuovo Consiglio di Amministrazione

223

Con l’entrata in vigore del nuovo statuto, che prevede un governo dualistico composto da un consiglio di amministrazione, un comitato di gestione e più categorie di Enti partecipanti, la Fondazione Artistica Poldi Pezzoli ha rinnovato il proprio Consiglio di Amministrazione. Il nuovo Consiglio prevede, a fianco dei rappresentanti degli Enti pubblici tradizionalmente presenti, come il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, il Comune di Milano, la Regione Lombardia e la Provincia di Milano, la presenza di rappresentanti designati dai nuovi Enti sovventori: Camera di Commercio di Milano, Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Banca Popolare Commercio e Industria, Banca Popolare di Milano e Credit Suisse. Il Consiglio di Amministrazione è ora composto da quattordici membri, il Comitato di Gestione da cinque. Il nuovo Consiglio di Amministrazione all’unanimità ha riconfermato Presidente Mario Cera, avvocato in Milano e professore all’Università di Pavia, che è stato designato dalla Provincia di Milano. La Direzione del Museo è sempre nelle mani della dottoressa Annalisa Zanni.