Nuova campagna Newyorkese per 28.5

La nuova campagna di 28.5 è ambientata in una New York post-apocalittica e si concentra sulla figura di una donna gigante che, in un total look 28.5, si aggira per le strade della Grande Mela. Voluto richiamo al film “Attack of the 50 foot woman”, le immagini della nuova campagna sottolineano il legame esistente tra il brand marchigiano e la metropoli americana: nato come sogno newyorkese, 28.5, attraverso le sue creazioni, è riuscito a rappresentare fedelmente la realtà cosmopolita. Camminando per la Fifth Avenue o rilassandosi distesa sul ponte di Brooklyn, “the 50 foot woman” rappresenta la donna che vuole affascinare ed essere affascinata, incarnando la femminilità che la lega indissolubilmente alla Grande Mela. La donna gigante veste abiti dai tessuti portabili, in felpa, adatti anche alla sera, che possono essere personalizzati con gli accessori 28.5, come i guantini in pietre e paillettes o i guanti modello biker in pitone. Le paillettes sono il motivo ricorrente di questa nuova collezione, utilizzate per impreziosire leggings, abiti e giacche. La donna titanica indossa il chiodo, che assume una connotazione più femminile e viene arricchito da sottili catene che delineano la silhouette femminile.  A completare il suo look, la pochette Moon bag, indossata infilando il polso nella catena.