Girella porta in tv gli amici della Valle della Buona Merenda

Toro Farcito, Raggio di Crema e Penna Golosa: tornano in tv gli amici della Valle della Buona Merenda e questa volta le loro avventure sono ambientate in Africa, dove si sono recati per salvare gli animali in via d’estinzione. Il 10’’ in onda già da qualche giorno ci mostra uno spezzone della storia raccontata nel nuovo album n.6, dove le avventure di Girella prendono vita attraverso le figurine da collezionare; ma l’album di questa edizione è davvero speciale, perché essendo gli animali i protagonisti dell’episodio le figurine hanno la particolarità di essere pelose al tatto. Siamo in Africa quindi, dove la tribù aiutata anche da Ciocorì e Biancorì si è recata in soccorso degli amici animali braccati dai cacciatori. Come se non bastasse, quando finalmente il pericolo dei cacciatori è stato scongiurato, ci si mette anche il perfido Golosastro che ha seguito la tribù fino a lì per rubare le loro Girelle. Ma con un colpo di proboscide l’elefante ricambia il favore e mette ko il Golosastro.

Ancora una volta Toro Farcito &co possono gustarsi le loro Girelle al grido di “La morale è sempre quella, fai merenda con Girella”. La scelta di ambientare questa nuova avventura in Africa e di focalizzare l’attenzione sul problema della caccia ha un chiaro scopo educativo, finalizzato a sensibilizzare bambini e non al rispetto per la natura e per i suoi abitanti. Il messaggio è semplice: gli animali non vanno sacrificati per i nostri capricci ma vanno lasciati liberi nei loro habitat.