Proposte e In Primis ancora assieme per sostenere la creatività dei giovani

Il progetto In Primis, ideato da Proposte per il cliente Banca di Cherasco, è nato nel 2010 con l’obiettivo di sostenere il talento dei giovani scrittori esordienti ed aiutarli ad emergere in un mondo complesso come quello della letteratura. La seconda edizione del Premio In Primis ha confermato e rafforzato la collaborazione tra Proposte e la Banca di Cherasco. Il concorso nazionale In Primis è dedicato agli scrittori italiani dai 18 ai 45 anni con opere di narrativa inedita e in lingua italiana. Il vincitore avrà l’occasione unica di realizzare un sogno: vedere pubblicata gratuitamente la propria opera prima.

Per l’edizione 2012, Proposte ha rinnovato tutta la comunicazione e il media planning del premio letterario della Banca di Cherasco. Il concept “diamo credito al talento inedito”, che si riafferma identità distintiva del premio, viene declinato sia attraverso i media tradizionali sia con attività create ad hoc ed una maggior presenza on line. Le più importati novità riguardano il web. Proposte infatti ha ridisegnato un nuovo sito dedicato ad In Primis (www.in-primis.it), confermando l’immagine fresca e giovane del premio. Il sito, che si presenta con un’interfaccia semplice, permette di trovare tutte le informazioni utili per partecipare al concorso, le notizie aggiornate sull’andamento dello stesso, una sezione interamente dedicata alla prima edizione, una galleria multimediale e una finestra sui social network.

La strategia di comunicazione diventa ancora più capillare grazie ad un coinvolgimento più attivo dei social network. Alla pagina Facebook dedicata al premio si aggiunge anche un account Twitter. Entrambi i profili, aggiornati costantemente, diventano importanti canali di comunicazione per la promozione del premio e per aprire un dialogo con tutti gli utenti, dando vita ad un passaparola virtuoso. Il mediaplannig dà centralità al digital coinvolgendo i principali portali di informazione come Repubblica, La Stampa, il Corriere e Il Post. Alla comunicazione on line e alla campagna stampa, anche quest’anno Proposte ha affiancato un’iniziativa pensata ad hoc: l’invio di kit contenenti il materiale informativo sul Premio alle scuole di scrittura, ai circoli di lettura, alle biblioteche e librerie presenti su tutto il territorio nazionale . Inoltre, per tutta la durata del contest, la comunicazione di In Primis sarà supportata dall’attività di ufficio stampa e media relation di Proposte.

Direttore Creativo: Giovanni Carretta Pontone

Direttore Clienti: Fernando Pagliaro

Account: Chiara Salvadori

Art: Luigi Bicco e Diego Maniscalco

Copywriter: Gabriele Gambassini