DOOH E DDT: PUBBLIQUADRO SI SDOPPIA

PubbliQuadro è il network di comunicazione che, all’interno di punti vendita come bar, palestre e ristoranti permette di trasmettere gli spot definendo il luogo, il periodo e profilando i frequentatori dei punti vendita, stabilendo la frequenza di uscita attraverso una gestione via web della programmazione. Dal 1 giugno l’offerta si allarga e, come nei locali, è possibile colpire il consumatore a casa propria, con l’apertura del primo canale PQ sul digitale terrestre. L’evoluzione del consumatore, e del suo rapporto con un’offerta media sempre più ricca ed articolata, ha già avuto un impatto forte sulle strategie di comunicazione di investitori e centri media. Questi sono alla ricerca di un media&channel mix sempre più profilato sui target di riferimento e PQ risponde perfettamente a questa esigenza. Ma il segno dei tempi è digitale! Anche per la comunicazione rivolta a un pubblico dinamico e che è sempre alla ricerca di nuovi stimoli. Per seguire l’evoluzione del consumatore e dei suoi stili di vita, infatti, bisognava adeguarsi rapidamente al nuovo scenario. Digital Signage e Outdoor Tv sono due dei fenomeni chiave che vedono centri media e concessionarie impegnati ogni giorno di più. Per Pubbliquadro questo è il completamento di un processo di crescita professionale che si augurano sia apprezzato e capito dal mercato. Negli ultimi anni gli inserzionisti hanno riconosciuto nell’Out of Home Tv un ruolo importante all’interno del media mix e hanno premiato e creduto nella forza di questo nuovo mezzo. “Il pubblico degli inserzionisti – dichiara Fabio Guaita Amministratore Unico PQ – ha dimostrato la forza di penetrazione di PQ continuando ad investire e dandoci grande soddisfazione nonostante le note difficoltà per il mercato. PQ persegue ‘obiettivi di servizio’ per i clienti offrendo prodotti e soluzioni studiate ad hoc. L’introduzione del digitale terrestre è il completamento di un processo iniziato e non ancora concluso. Il DDT è solo uno dei prodotti studiati ad hoc per soddisfare le esigenze degli inserzionisti.”Infatti, trai servizi offerti il PQ Bluetooth per colpire in modo interattivo e coinvolgente i clienti dei PQ Point, cioè un servizio di bluetooth che trasmette i messaggi e i contenuti multimediali direttamente ai cellulari, palmari e dispositivi mobili delle persone presenti all’interno dei locali. L’accesso WiFi nei PQ Point, infatti, è attivo il WiFi integrato con il palinsesto di PubbliQuadro. La navigazione gratuita permetterà di veicolare messaggi all’utente. Oltre ai portatili sarà reso disponibile il servizio anche per tutti gli apparati mobili come palmari e telefoni di ultima generazione. Il Servizio SMS Pubbliquadro: un servizio di messaggistica che assume una duplice funzione: permette ai frequentatori dei PQ Point di mandare messaggi attraverso gli apparati Pubbliquadro ad altri clienti e di partecipare a concorsi indetti dai gestori o dagli inserzionisti.Infatti, con un PQ Number fornito dalla PubbliQuadro sia i gestori che gli inserzionisti possono lanciare concorsi coinvolgendo attivamente i clienti all’interno dei punti vendita, utilizzando tutti i mezzi e i servizi forniti da PubbliQuadro.Il servizio SMS raccoglie informazioni sugli utenti creando un data-base utilizzabile dai gestori per informare e pubblicizzare le serate e gli eventi organizzati nel locale e agli inserzionisti di comunicare novità direttamente con il consumatore finale attraverso un SMS….come funziona il circuito PubbliquadroOggi sono circa 250 i PQ Point dove sono installati i 367 PQ System, televisore 42”, che raggiungono mensilmente gli oltre 21.935.000. Gli spot sono inseriti all’interno di un palinsesto televisivo dove la comunicazione non è gestita come “blocco pubblicitario” ma come “spot pubblicitario ad intrattenimento”. In questo modo il messaggio pubblicitario è un’estensione dell’informazione diventando parte integrante dei contenuti del palinsesto, enfatizzando così il messaggio pubblicitario e ottimizzando gli investimenti pubblicitari. Il palinsesto, gestito dai responsabili dei PQ Point, è composto da Musica: video Clip musicali, i successi di oggi e gli “intramontabili”; Moda: backstage di sfilate ed eventi prestigiosi; Sport: video di sport estremi; Cinema: trailer dei film in uscita; News: notizie dal mondo e informazioni meteo e Pubblica Utilità: messaggi di pubblica utilità, “dare voce alle Associazioni ONLUS”. PubbliQuadro permette all’inserzionista di pianificare in base alle proprie esigenze, ottenendo il miglior rapporto costi/benefici e rivolgendosi a un pubblico targhetizzato. Infatti, il costo dell’investimento è calcolato in base al numero di contatti che si riescono ad ottenere dette “impression”.  Oltre a Wine Bar, Aperitive e Pizzerie, i PQ Point sono anche sulle piste da sci, impianti di risalita e punti casse, alberghi e terme di Bormio, Livigno, Sestriere, Dolomiti e il compressorio Pratonevoso di Cuneo.