Matteo Zucchi nuovo capo di Continental Automotive Trading Italia

La multinazionale tedesca Continental, con sede ad Hannover in Germania, uno dei principali fornitori mondiali di componenti elettronici e meccatronici per il settore Automotive, annuncia un avvicendamento ai vertici della Trading italiana, la Continental Automotive Trading Italia di Novate Milanese. L’Ingegner Matteo Zucchi, già responsabile del mercato indipendente italiano per gli impianti frenanti ATE, brand del Gruppo, è diventato il capo della RSO Italia, l’organizzazione commerciale nazionale, sostituendo l’ex CEO Ralph Italo Schmidt, che lascia la società per nuovi incarichi dopo molti anni di collaborazione. Le nuove responsabilità di Matteo Zucchi riguardano la gestione globale di Continental Automotive Trading Italia e dei suoi segmenti: TTS (Tachographs, Telematics and Services), legato al mondo del tachigrafo di VDO; VE (Vehicle Electronics), che opera nell’ambito della strumentazione VDO per i veicoli speciali, industriali e delle due ruote; IAM (Segmento Independent Aftermarket), che fornisce parti di ricambio per auto col marchio VDO; infine ATE, il brand specializzato nei sistemi frenanti.