Traveleurope rilancia il sito Fiere

Il sito di Traveleurope dedicato al mondo delle Fiere e dei Poli espositivi ha cambiato fisionomia, prospettiva e modalità di navigazione. Non solo un restyling, ma un nuovo concept, non solo un layout più accattivante, ma un nuovo modo di guardare al mondo delle Fiere e del calendario fieristico in Italia e in Germania.

In sostanza un cambio di paradigma: la trasformazione è semplice, ma al contempo copernicana. Siamo passati dal porre il fulcro della navigazione sulle singole città con i rispettivi poli fieristici, ad un approccio più diretto: adesso sono le Fiere e il Calendario degli Eventi ad avere in mano il fil rouge dell’esperienza web su http://fiere.traveleurope.it

Poche sezioni, ma informazioni immediate
Dopo il restyling, l’Home Page si apre sul Calendario delle Fiere e delle Esposizioni previste in ciascun giorno del mese in corso. Nella parte centrale della pagina sono presentati gli “Eventi in vetrina”, gli appuntamenti principali delle settimane a venire, quelli che storicamente hanno coinvolto un gran numero di espositori e visitatori. Nella colonna di destra, in ordine cronologico, sono indicate le “Prossime Fiere”, gli appuntamenti espositivi previsti in Italia e in Germania.

La barra di navigazione prevede solo tre macro sezioni (identificate da diversi colori): “Fiere ed Esibizioni”, che riporta ai contenuti dell’home page; “Calendario Eventi”, dove con un semplice click si accede alle Manifestazioni di rilievo con una breve descrizione dell’evento espositivo; “Settori commerciali” con la suddivisione degli appuntamenti fieristici programmati nell’arco dell’anno dedicati ad uno specifico … settore commerciale.

Ovviamente sulla destra, ça va sans dire, è disponibile il tasto “Ricerca” per chi sa già quello che vuole cercare e ha fretta di trovarlo.

I contenuti del sito sono stati aggiornati e ampliati
Per ogni località fieristica abbiamo realizzato un breve vademecum, con informazioni sulla situazione economica della città che ospita l’evento, sulla rete di trasporti, sulla disponibilità di hotel e soprattutto, molto importante, sulle possibilità di divertimento (shopping, ristoranti, locali e discoteche) per il dopo-Fiera.

L’operazione di restyling è stata condotta congiuntamente dello Staff Tecnico e da quello della Comunicazione di Traveleurope, nell’ambito di una grande sinergia operativa.

Il tutto partendo da una serie di presupposti
– Primo: l’evento ‘Fiera’ è mutato nel tempo, è destinato ad ulteriori evoluzioni, ma è stato e rimarrà uno dei momenti più importanti per conoscere e toccare con mano nuovi prodotti, servizi e opportunità commerciali.
– Secondo: in Italia e Germania hanno sede i principali poli espositivi europei e tra i più importanti nel mondo. Quindi uno sguardo attento e preciso sull’offerta fieristica in questi due Paesi è fondamentale per il turismo business.
– Terzo: una Ota (online travel agency) come Traveleurope deve presidiare nel migliore dei modi un settore che crea business e che per molte località italiane è voce fondamentale dell’economia locale.
– Quarto: offrire a chi naviga in rete informazioni specifiche sugli eventi, ma anche sulle città dove si svolgono gli appuntamenti espositivi, è un servizio ad alto valore aggiunto che ci piace regalare ai nostri amici naviganti.