La rivista Abitare torna domani in edicola completamente rinnovata

Dal 15 marzo Abitare, la storica rivista di architettura e design di Rcs, cambia totalmente e rinnova il modo di presentare e leggere i progetti. La grafica è totalmente cambiata. Nuova la testata, che rilegge in chiave moderna il disegno di quella nata nel 1962 e ne recupera l’originario colore rosso. Copertina elegante che lascia parlare l’immagine. Carte diverse e pieghevoli per offrire un diverso approccio alla lettura. Tre grandi sezioni. Una narrativa e riflessiva dedicata alla presentazione e alla lettura dei progetti. Un inserto pieghevole d’autore, un “panorama”, dedicato all’esplorazione grafica e visiva di un tema. La carta patinata contraddistingue invece la sezione di servizio riservata al prodotto: informativa, pratica, organizzata come un catalogo di idee con materiali di ricerca e disegni tecnici. Arricchiti i contenuti. In ogni numero Abitare partirà dalla presentazione di uno o più progetti (un’architettura, un edificio, una mostra, un libro) organizzati attraverso parole chiave che verranno introdotte da un personaggio di fama internazionale. A partire dal sommario queste parole faranno da “boa” nella navigazione, indirizzando il lettore in un viaggio multicanale e multimodale – dalla carta al web alla versione iPad e iPhone. Come in una matrioska il progetto verrà analizzato attraverso una molteplicità di rimandi, temi, informazioni e approfondimenti di diverse discipline dipanandosi tra architettura, interni, design, arte, grafica e cultura urbana. Una nuova formula editoriale che coinvolge l’intero sistema di comunicazione di Abitare, dalla testata al sito www.abitare.it, vera realtà complementare alla rivista con approfondimenti e aggiornamenti quotidiani, ai social network, alle versione per iPad e iPhone, inclusive di ulteriori contenuti, fino ai numeri speciali come i quaderni tematici Abitare Special e i monografici Abitare Being. A supporto una campagna stampa sui periodici Rcs.