On air il nuovo spot di Nestlé Fitness

Ama quel che ti fa sentire bene 2“Ama quel che ti fa sentire bene”: è questo il nuovo claim con cui Nestlé Fitness torna in comunicazione, e lo fa con uno spot della durata di 20’’ on air sulle principali emittenti televisive nazionali, satellitari e del digitale terrestre.

Protagoniste dello spot tre donne, accomunate da un profondo legame con i propri vestiti, fedeli compagni di tanti momenti di vita. Maria non si separa mai dai suoi jeans, che la accompagnano in ogni occasione divertente e si guarda ammirata davanti allo specchio mentre li indossa. Giulia ha un rapporto speciale con il suo abitino estivo, testimone di tante allegre vacanze all’aria aperta. Il “vestito del cuore” di Laura invece è una camicetta, indumento protagonista di ogni momento felice sia al lavoro che nella vita privata, capace di donarle il sorriso in qualsiasi occasione.

Fil rouge dello spot è quindi la celebrazione del rapporto senza tempo con i vestiti preferiti, che per le donne rappresentano degli amici fedeli e sinceri, che non mentono e  non giudicano, e soprattutto aiutano le donne a sentirsi bene con sè stesse.

Analogamente a quanto fanno i vestiti preferiti, Fitness si propone di essere vicino alle donne, di accompagnarle con i suoi croccanti petali di cereali integrali sin dalle prime ore del mattino con colazioni gustose, bilanciate e ricche di preziose nutrienti, aiutandole a sentirsi bene nel loro quotidiano.

Una campagna emozionale, che rappresenta il nuovo “manifesto” del brand, sempre più impegnato a celebrare valori come gioia di vivere, complicità e speranza, incoraggiando le donne a superare le mille tensioni quotidiane e stando al loro fianco come un vero amico.

Credits:

Creatività: Mc Cann International

Pianificazione: Maxus

Video

Director: Wiebke Berndt

Production House: Big Production

Actors name: Maria: Romane Portail // Laura: Roso Ribas // Giulia: Sydney Comeau

Spot length: 20″

Audio

Music Title: Stay Friends with Your Clothes

Author/Composer: Christophe Bunoust-Roquère & Lezzi Baba

Editor: 78 tours