Grey firma la campagna per Eicma per il prossimo Salone del Motociclo

E’ da sempre che noi essere umani ci ritroviamo intorno a un fuoco ad ascoltare qualcuno che racconta una storia. Può succedere anche a un gruppo di surfisti su una spiaggia californiana. Ma stavolta c’è qualcosa di insolito. Sì perché a incantare quel pubblico abbronzato, a lasciarlo a bocca aperta, indifferente all’oceano, non c’è un vecchio surfer hawaiano, ma un giovane motociclista. “Se hai una moto hai una storia da raccontare.” E’ questo il tema che Grey, l’agenzia guidata da Mario Attalla ha scelto per la nuova campagna di Eicma per il prossimo Salone del Motociclo. Una strategia semplice che riporta in primo piano il viaggio, l’avventura, la libertà individuale, ovvero i veri motivi per cui un motociclista si compra una moto, non tanto per andare più velocemente in ufficio. Autori della campagna Eicma, con la direzione creativa esecutiva di Roberto Greco, sono i due direttori creativi associati Simona Angioni e Francesco Fallisi. La foto è stata realizzata a Venice Beach dal fotografo Riccardo Bagnoli.