Con Carat e MenCompany, Reebok veste l’Angelo di Venezia

Anche quest’anno il Carnevale di Venezia, uno dei più conosciuti e apprezzati al mondo, si è aperto con la tradizionale ricorrenza del ‘Volo dell’Angelo’, che prevede la discesa di un personaggio pubblico di rilievo dal Campanile di San Marco verso la piazza gremita.
In questa edizione, per la prima volta nella storia del Carnevale, l’Angelo, rappresentato da Giulia Selero – vincitrice del concorso sfilata delle Marie – indossava durante il volo scarpe sportive, le esclusive RealFlex di Reebok.
Il progetto, coordinato da Carat e MenCompany, ha permesso a Reebok di far vivere all’intera piazza San Marco il volo dell’angelo sia come un momento legato alla tradizione carnevalesca veneziana, sia come un vero e proprio gesto atletico.
La piattaforma di comunicazione, a cui il Volo dell’Angelo powered by Reebok ha dato il via, prevede una serie di attività strettamente interconnesse. La comunicazione istituzionale sarà sviluppata principalmente tramite una campagna integrata tv + Internet. Attività sul territorio, advertising Ooh e attivazioni social in rete (video seeding e bloggers’ outreach a cura di Isobar), completeranno la struttura, permettendo ai consumatori di avvicinarsi alla disciplina del CrossFit.