Ciao Matteo: ci ha lasciato un uomo coraggioso

Si è spento a Milano, all’età di 42 anni, dopo una lunga malattia, il giornalista del Tg5 Matteo Mastromauro. La sua malattia, un cancro ai polmoni scoperto nel 2008, viene raccontata in un video su “Matrix”.
Laureato in scienze politiche, Mastromauro, caporedattore al Tg5 si occupava di politica e cronaca. Aveva anche una grande passione e competenze per le tecnologie.
Nonostante il male che lo ha strappato troppo velocemente alla vita e che da tempo aveva messo a dura prova la sua brillante carriera, il giornalista di Mediaset ha sempre affrontato con coraggio la malattia non solo dimostrando una determinazione senza eguali ma continuando ad esprimere le sue doti di cronista imparziale e moderato. Ci ha lasciato, insomma, un professionista di assoluto valore, capace di raccontare con chiarezza importanti vicende che hanno scandito, nel corso degli ultimi anni, la politica italiana.