“aiutare i bambini” lancia la campagna solidale “Cuore di bimbi”

96

La Fondazione aiutare i bambini” attraverso la campagna Cuore di bimbi raccoglie fondi per inviare in missione all’estero equipe di medici italiani volontari, specializzati in operazioni al cuore sui bambini. Per il 2012 sono previste 8 missioni all’estero, nei seguenti Paesi: Kazakistan (con il team degli Ospedali Riuniti di Bergamo), Uzbekistan (con un team misto degli Ospedali Riuniti di Bergamo e dell’Ospedale Niguarda di Milano), Eritrea (con il team dell’Ospedale G. Pasquinucci di Massa) e infine Cameroun (con il team del Policlinico di San Donato Milanese). Cambogia, Nepal e Sudan sono invece i tre Paesi nei quali la Fondazione sosterrà i costi di 110 operazioni. Mentre 20 bambini arriveranno in Italia dal Kosovo e dallo Zimbabwe per essere operati. Per sostenere tutti questi interventi e salvare la vita di oltre 300 bambini gravemente cardiopatici servono 250.000 euro. Tutti possono contribuire a sostenere la campagna “Cuore di bimbi” della Fondazione “aiutare i bambini”: il valore della donazione è di 2 euro con un sms al numero 45507 da telefono cellulare Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile o CoopVoce oppure con una chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TeleTu. Chiamando il 45507 da rete fissa Telecom Italia, Infostrada o Fastweb la donazione è, a scelta, di 2 oppure 5 euro. L’iniziativa è valida dall’8 al 28 febbraio 2012. Per informazioni: www.aiutareibambini.it

Sostengono l’iniziativa della Fondazione “aiutare i bambini” anche alcuni personaggi del mondo dello spettacolo da tempo vicini ad “aiutare i bambini”: Federica Panicucci, protagonista dello spot televisivo e radiofonico realizzati per promuovere la campagna, Max Pisu e Anna Valle.