GIRO D’ITALIA 2012: presentata la campagna di comunicazione

E’ stata presentata questa sera al Just Cavalli Caffè Milano la Campagna di comunicazione del Giro d’Italia 2012.
Marco Gobbi Pansana, responsabile Marketing della divisione Ciclismo, dopo aver salutato i presenti, è passato ad illustrare la nuova Campagna del Giro.

“La corsa più dura del mondo nel Paese più bello del mondo” è rimasto lo slogan, introdotto nel 2009, per distinguere il Giro d’Italia da tutte le manifestazioni ciclistiche mondiali: “Solo in Italia (riconosciuto universalmente come il Paese più bello del mondo) si trova infatti la varietà di territorio (montagne, pianure, mare, laghi e colline) – ha detto Gobbi – che permette a noi organizzatori di studiare ogni anno tappe estremamente interessanti sia dal punto di vista paesaggistico che da quello sportivo ed a coinvolgere un numero sempre maggiore di tifosi. In Italia e nel mondo”.

L’iniziativa, cominciata qualche mese fa, che è all’origine di questa Campagna, è stato il progetto “Be the Next Fighter”: “Abbiamo dato agli appassionati di tutto il mondo la possibilità di sfidarsi fra loro a colpi di fotografie e votazioni sui social network del Giro d’Italia (Facebook e Twitter) per diventare il modello della Campagna pubblicitaria. Ad aggiudicarsi l’ambita parte, sono stati: un ragazzo italiano, uno spagnolo ed un norvegese” ha specificato Gobbi.

Quindi: i fan del Giro d’Italia prima di tutto; l’internazionalità; la vicinanza agli atleti più forti; un presenza costante e assidua sui social network; il tutto senza dimenticare i valori che sono alla base dello sport e del ciclismo e che si riconoscono nella madre della Corsa Rosa: La Gazzetta dello Sport: “Parte da questi punti la filosofia di RCS Sport che sarà alla base di tutte le iniziative di marketing che verranno intraprese sul Giro d’Italia e non solo. Saranno infatti coinvolte anche le altre nostre manifestazioni: Strade Bianche, Tirreno – Adriatico, Milano – Sanremo, GranPiemonte e Il Lombardia” ha concluso Gobbi.

Special guest di RCS Sport, è stato Filippo Pozzato, corridore della Farnese vini – Selle Italia, già vincitore di tappa al Giro, di una Milano – Sanremo e molte altre corse: “E’ un grande piacere essere qui questa sera insieme agli amici di RCS Sport e del Giro d’Italia. Bella quest’idea di mettere i tifosi al centro dell’attenzione dando loro la possibilità di essere i protagonisti della Campagna di Comunicazione. Sono contento di poter essere al via del Giro d’Italia oltre che a Strade Bianche, Tirreno – Adriatico, Milano – Sanremo e Il Lombardia e posso dire che mi impegnerò al massimo per onorare l’invito e far divertire tutti. L’ultima volta che sono venuto al Giro (2010) sono riuscito a vincere la tappa di Porto Recanati, quest’anno proverò a fare meglio” ha annunciato un elegantissimo Pozzato.

La campagna di comunicazione del Giro d’Italia 2012 sarà ripresa da tutti i media di RCS Mediagroup (compresi naturalmente Corriere della sera e La Gazzetta dello sport); in radio; sul web sui portali: www.gazzetta.it, www.cyclingnews.com, www.marca.com; oltre ad andare outdoor in tutte le città di tappa.