Assocomunicazione, Pubblicità e comunicazione globale: 40 gare monitorate nel 2011

Nel 2011 sono state monitorate 40 gare (67 nel 2010) mediante 44 schede (88 nel 2010) compilate dalle agenzie appartenenti ad AssoComunicazione. Tra queste si possono citare: Aia, Banca Mediolanum, Banca Popolare Vicenza, Che Banca!, Fernet Branca, Ferrarelle, Mele Val Venosta, NTV, Polli, Sisal e Subito.it

Il 51% della agenzie di AssoComunicazione hanno inviato la scheda (56% nel 2010) e di queste il 60% presenta la firma del cliente (63% nel 2010), l’ 86% indica i nomi delle agenzie concorrenti (94% nel 2010), il 37% prevede il rimborso spese (16% nel 2010).

Mediamente il numero di agenzie in gara è stato di 3,8 (3,7 nel 2010) e, nel complesso delle gare monitorate, le agenzie appartenenti ad AssoComunicazione rappresentano il 65% (67% nel 2009) di tutte le agenzie partecipanti.

La agenzie che hanno inviato più schede sono nell’ordine: Tbwa (6), Young&Rubicam (5), Armando Testa (5), Cayenne (4), CasiraghiGreco& (4), Forchets (3), Tribe (3), Centro (3).

Hanno ottenuto un rimborso spese: Cayenne (3), Armando Testa (2), Tbwa (2), Young&Rubicam (2), CasiraghiGreco& (1), DraftFCB (1),  Lpf (1), Red Cell (1). Stv (1), Tribe (1).

La palma della migliore gara va al Consorzio Mele della Val Venosta sulla base delle seguenti caratteristiche: brief dettagliato, obiettivi chiari, 3 agenzie invitate più l’uscente, rimborso spese e timing di 4 settimane.