Associazione Prometeo Onlus e Fondazione Inter insieme per un gol importante

Quella del 17 febbraio 2012 non sarà una partita come tante altre. In occasione di Inter-Bologna scenderà in campo anche la beneficenza, attraverso una serie di iniziative di cui l’ Associazione Prometeo onlus (PROgetto Malattie Epatiche Trapianti E Oncologia) e FC Internazionale – ambito sociale si faranno capofila. L’Associazione Prometeo onlus sarà presente con un banchetto nella sala vip di San Siro e sul maxischermo dello stadio apparirà Mago Forest, da sempre vicino all’Associazione, che inviterà i tifosi (e non) alla solidarietà. Lo spot, curato dall’agenzia Testematte con la collaborazione di Trip Multimedia Group recita: “Vuoi vincere il pallone dei tuoi campioni? Invia un sms con la tua email al numero 340 005 92 49. Senza spendere nulla aiuterai Prometeo a sostenere i malati di fegato. Grazie!”

A questa iniziativa si lega, infatti, un evento fortemente voluto da Associazione Prometeo onlus finalizzato alla raccolta fondi per il progetto “Adotta un ricercatore per una ricerca che vale”*. Il 29 febbraio partirà un’originale asta su e-bay che durerà una settimana e metterà in vendita pezzi unici e autografati appartenuti ai più grandi campioni dello sport italiano. Cercate una maglia del Giro d’Italia originale? La maglietta di Pato, attaccante del Milan? I palloni dell’Inter in arrivo direttamente dalla Pinetina? Volete indossare il casco di Marco Melandri? Non dovete far altro che partecipare all’asta: aggiudicarsi gli oggetti significherà anche sostenere la ricerca.