Mobiquity firma per 5 brand progetti di mobile communication per l’ecosistema Nokia

Mobiquity, business unit di Industree Group specializzata nello sviluppo di progetti di comunicazione e marketing declinati in chiave mobile, ha pubblicato a gennaio cinque applicazioni per smartphone Nokia per conto di alcune tra le più importanti realtà italiane nei settori dell’editoria, della finanza e dello spettacolo.

Con Gazzetta Mobile, Mobiquity ha realizzato l’applicazione per smartphone del sito web La Gazzetta dello Sport.it, con una speciale sezione live per seguire in tempo reale l’andamento e i risultati delle partite. L’applicazione contiene inoltre spazi di approfondimento come la prima  pagina, news 24 h e aree tematiche dedicate ai singoli sport.

L’applicazione sviluppata per Zelig presenta i filmati più divertenti della celebre trasmissione comica in onda in queste settimane su Canale 5. Nuovi video esilaranti, aggiornati di frequente, sono a disposizione gratuita dei possessori degli smartphone Nokia.

Per il mensile Focus , è stata realizzata l’applicazione “Focus D&R”, ispirata al trimestrale della Gruner+Jahr/Mondadori S.p.A.. Con l’introduzione del sistema In-App Purchase l’utente può acquistare a piacimento pacchetti di domande/risposte generaliste o tematiche.

L’applicazione Tv Sorrisi & Canzoni è una pratica guida televisiva che consente di accedere con facilità alla programmazione di tutti i canali digitali-terrestri e del satellite per la settimana in corso, grazie alla ricerca per temi/giorno/fascia oraria. In più, nella sezione “Ora in tv” si può conoscere cosa c’è in onda proprio nel momento in cui si consulta la guida. L’area news è dedicata a chi vuole rimanere sempre aggiornato sulle ultime notizie dal mondo dello spettacolo.

“You bugdet” è l’App gratuita di new business progettata per Banco Popolare che consente all’utente di calcolare con facilità le proprie entrate/uscite mensili. Una sezione è dedicata al prodotto bancario “You Banking”, con la possibilità di conoscere la filiale più vicina e contattare direttamente il call center della Banca.