ESCLUSIVA AUDIO – Alessio Boni ci racconta lo spettacolo teatrale “Art”

di Giacomo Aricò

Ha gli occhi accesi e appassionati Alessio Boni quando parla e dice ciò che pensa. Senza farsi troppo riconoscere entra nel bar dove abbiamo appuntamento, qualche metro più in là, oltre alla strada più antica di Pavia, il palco che sta per calcare per la seconda volta su tre serate in programma (24, 25 e stasera 26). “Il Teatro Fraschini è davvero bello, ne ho visti pochi così” mi dice, e già si avverte in lui la voglia di tornare in scena un’altra volta. La commedia è di Yasmina Reza, si intitola Art e parla di arte contemporanea e di amicizia maschile. Oltre a lui il cast si completa con Alessandro Haber e Gigio Alberti. Parlo con lui di questa esperienza e del significato del quadro che mette in discussione i rapporti tra i tre personaggi. Mi racconta il suo punto di vista, sul testo della Reza e sull’arte di oggi. “Ne potremmo parlare per ore di arte contemporanea”, e infatti sentirlo parlare invoglia a chiacchierare sempre più. Unico limite il tempo, Alessio si deve preparare, manca poco all’inizio di una nuova serata di “Art”. Qualcosa mi dice che anche questa sera Serge comprerà nuovamente quel quadro tutto bianco.

Ascolta l’intervista ad Alessio Boni