Iveco scalda i motori con il MotoGP

Iveco si presenterà nuovamente sulla griglia di partenza, per il secondo anno consecutivo, come Trucks & Commercial Vehicles Supplier del MotoGP, il più importante Campionato del Mondo di motociclismo, con oltre 60 anni di storia, trasmesso in 207 paesi e seguito da un audience TV, media, di 28 milioni di persone per gara.
Grazie all’accordo sancito nella scorsa stagione con Dorna Sports, il marchio Iveco sarà nuovamente presente e ben visibile in numerosi circuiti. Inoltre, come già avviene da due stagioni, l’azienda sarà “Title Sponsor” della gara australiana di Phillip Island, che prenderà il nome di “Iveco Australian Motorcycle Grand Prix 2011” e vedrà tutto il circuito marchiato Iveco.
Anche quest’anno Iveco movimenterà tutto il “Circo” del MotoGp: 15 Stralis e 4 EcoDaily infatti, trasporteranno allestimenti, materiali e personale lungo il percorso che unisce le 18 gare del Mondiale.
Prosegue anche la partnership tra Iveco e il Team Yamaha del campione in carica Jorge Lorenzo e di Ben Spies, miglior esordiente del 2010. Il sodalizio tra le due aziende ha portato a ottimi risultati con la conquista da parte di Yamaha, per il terzo anno consecutivo, della ”Triple Crown” ovvero tutti e tre i titoli mondiali (Pilota, Team e Costruttore). 7 Stralis e 2 Ecodaily avranno il compito di trasportare da un circuito all’altro il Team e le moto Yamaha insieme a tutti i materiali, agli uffici e alle officine mobili. Novità di quest’anno, il logo Iveco sarà ben visibile sulle moto dei piloti del Team.
Questo ulteriore coinvolgimento di Iveco nel mondo del MotoGP è parte integrante della strategia di comunicazione dell’azienda. Esso infatti è in piena sintonia con la sua forte propensione internazionale e con la continua ricerca di iniziative che contribuiscano ad avvicinarsi ai valori di lealtà, energia positiva, determinazione e spirito di squadra, che contraddistinguono lo sport in generale.