Proraso si affida a White, Red & Green per la nuova campagna stampa e tv

314

La storia di Proraso conosce una nuova svolta: dopo la simpatia del “Barbiere a domicilio” e l’accattivante proposta “Postino” – volta a un target più giovane –, la matrice professionale del brand assume un tono più autorevole, che senza rinunciare al sorriso valorizza la leadership crescente del marchio. È così che nasce il concept creativo dell’italianità: i valori storici del marchio, che l’hanno reso “un classico senza tempo”, rivivono in uno spot tv che ci presenta vizi e virtù del Bel Paese, in una sequenza di scene raccontate in chiave ironica. Il finale ci riporta nel negozio del barbiere, dove la visione compiaciuta di una rasatura appena conclusa è commentata con l’inequivocabile pay off “Proraso. Il barbiere degli italiani.”

Lo spot, in tre soggetti da 15 secondi e uno da 30, verrà veicolato sulle principali emittenti nazionali terrestri e satellitari, dal 25 dicembre a fine febbraio. La campagna stampa, in tema, riprende una celebre foto del 1951 e, complice la head “È tipicamente italiano”, allude al marchio come presenza tangibile nella storia dell’Italia. Sarà visibile sui principali quotidiani sportivi nazionali da dicembre a maggio.
Il progetto di comunicazione è stato curato dalla sede di Firenze della nuova agenzia White, Red & Green.  

Credits:
Agenzia: White, Red & Green
Direzione creativa: Michele Moscon
Art: Michele Moscon
Copy: Piera D’Adamo
Strategic planner: Antonio Leone, direttore sede di Firenze
Casa di produzione: Filmmaster Milano
Producer: Michela Gabelli
Regia: Luca Lucini
Fotografia: Alessandro Bolzoni
Shooting: Roma e Ostia antica
Spot 1×30 e 3×15 sec
Campagna stampa: foto “American Girl” – Firenze 1951 di Ruth Orkin