A FEBBRAIO CNN CRESCE DEL 55%

Questi i numeri: in confronto a un anno fa, CNN ha registrato una crescita del 55% sul core target 25-54 anni e del 31% sul totale individui, mentre MSNBC è cresciuta solo del 18% e Fox News Channel ha perso spettatori seguando un calo del 12%.

Inoltre, a Febbraio, CNN ha raggiunto un’audience complessiva di ben 91 milioni di telespettatori. Seguono a distanza Fox News con 79,8 milioni e MSNBC con una media di 76,1 milioni.

Per la prima volta da Giugno 2010, CNN ha superato MSNBC non solo nelle 24 ore ma anche nella fascia oraria delle 22, grazie allo show AC 360 di Anderson Cooper, questo sia sul target 25-54 che sul totale individui. Ottimi i risultati di ogni singola ora della prima serata: rispetto al 2010 infatti CNN ha guadagnato molto negli ascolti, riducendo in modo significativo il divario con MSNBC anche alle 20 e alle 21. Questo successo é dovuto anche ad importanti lanci editoriali come Piers Morgan Tonight, che ha sostituito il Larry King Show.

Per quanto riguarda CNN.com, a Febbraio, il traffico del sito é cresciuto in totale del 10% rispetto al 2010 (Fonte: Catalyst Site Omniture, Domestic and International).

Le Breaking News sulle rivoluzioni popolari in Egitto e in Libia sono stati gli argomenti piú seguiti e hanno aumentato sensibilmente il traffico di CNN.com. Lunedí 21 febbraio, il sito ha segnato un picco che ha visto crescere le perfomance del 55% rispetto alla media delle 4 domeniche precedenti.

Molto buoni i risultati anche delle sezioni Video e Blog. Rispetto all’ultimo trimestre 2010, le visualizzazioni video (VOD + Live) sono aumentate del 30%, mentre nel complesso a febbraio il blog ha registrato 97 milioni di pagine visitate.

In Italia, CNN é visibile su SKY e Fastweb nella versione International, trasmessa in inglese su tutto il territorio EMEA (Europa, Africa e Medioriente).

La concessionaria di pubblicitá per i clienti italiani é Cairo Communication, la quale si occupa sia della raccolta a livello internazionale sui territori EMEA sia di quella a livello nazionale. Sono infatti disponibili, ogni mezzora prima dell’inizio del break, spazi pubblicitari visibili solo sul territorio italiano. CNN si rivolge a un target socio-economico medio-alto: business travellers, decision makers e opinion leaders.