Michelangelo Buonarroti sbarca sull’ iPad

Pittore, scultore, architetto, poeta. Genio assoluto del Rinascimento italiano. E ora protagonista dell’innovazione digitale. Michelangelo Buonarroti esce dalle mura vaticane e sbarca sull’iPad. Sarà possibile scaricare direttamente dall’Apple Store una nuova applicazione chiamata “Michelangelo”. Frutto della collaborazione tra la Biblioteca Apostolica Vaticana, National Geographic Channel (canale 403 di Sky) e Froggy (società di marketing), si tratta della versione digitale del famoso Codice Vaticano Latino 3211: una raccolta di scritti, in prosa e poesia, e disegni realizzati dall’artista toscano.