Borsa e Finanza

Manovra: per il NYT tasse e non riforme strutturali, entro Natale l’ok del Senato. C’è la fiducia della Camera

Il New York Times non fa sconti alla manovra del governo Monti. Il prestigioso quotidiano della Grande Mela scrive che il pacchetto di misure “consiste soprattutto in un aumento delle tasse e non in cambiamenti strutturali che molti esperti ritenevano necessari per sostenere la ripresa economica”. Le difficoltà del premier Monti, prosegue il New York Times, potrebbero indebolire le basi dell’accordo raggiunto a Bruxelles la scorsa settimana dai leader del Vecchio Continente. “Oltre alle misure di austerity – scrive il NYT – i Paesi fortemente indebitati dovrebbero promuovere riforme strutturali che potrebbero aumentare la competitività delle loro economie come quelle del Nord Europa, in particolare della Germania”.

Napolitano, sacrifici necessari anche per i ceti meno abbienti

“L’Italia deve far fronte a grossi rischi per la propria finanza, per la propria economia e quindi chiede sacrifici agli italiani di tutti i ceti sociali, anche agli italiani dei ceti meno abbienti, perché si facciano le scelte indispensabili al fine di preservare lo sviluppo della nostra economia e della nostra società in un clima di libertà e di maggiore giustizia”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un videomessaggio per la XXII edizione di Telethon.

Saipem: si aggiudica nuovi contratti E&C Offshore in Sud America per circa 600 milioni di dollari

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti E&C Offshore in Sud America, per un valore di circa 600 milioni di dollari. Nel dettaglio in Brasile, la controllata di Eni si è aggiudicata da Petrobras un contratto EPIC per la realizzazione del gasdotto Lula NE – Cernambi, nella Regione Pre-Salt del Santos Basin, circa 270 chilometri al largo della costa dello Stato di San Paolo. Lo sviluppo prevede l’ingegneria, l’approvvigionamento, la fabbricazione e l’installazione di una condotta gas del diametro di 18 pollici e della lunghezza di 19 chilometri, e relative attrezzature sottomarine, che sarà posata a una profondità d’acqua massima di 2.200 metri.