DONNAORO PIANIFICA IN TV

DonnaOro torna in tv con il nuovo spot firmato Ineditha, on air per il periodo prenatalizio.
Con l’eleganza di sempre l’Azienda affianca alla pianificazione stampa, iniziata lo scorso novembre, uno spot celebrativo della donna e della sua sensualità.
Focus di campagna è la croce del peccato, gioiello storico del marchio, ripensato in una moderna rivisitazione per esaltare l’eleganza femminile con linee sinuose in oro bianco e diamanti.
Nello spot la mano raffinata della donna porta l’attenzione sul gioiello indossato, quasi ad unire visivamente il proprio
io al prezioso DonnaOro. Un gesto lento, delicato, per siglare il legame esclusivo fra sé e l’oro perché, come recita la voce dello speaker, Non c’è Donna senza Oro. Una donna misteriosa, di cui si intravedono solo le linee morbide del collo e del décolleté che accoglie la luce del pendente indossato. Un gioiello che le appartiene e ne descrive il vigore delle emozioni e la sensualità naturale, tipicamente italiana.
La nuova campagna porta in primo piano il prodotto evolvendo il concept che negli ultimi anni ha caratterizzato il brand, ma ne continua l’identità di stile confermando i tratti semantici, visivi e cromatici che hanno reso la comunicazione pubblicitaria DonnaOro un esempio di eleganza e di classe, specchio della qualità e dell’unicità dei propri gioielli. Autori della campagna Carlo Musso, art director, e Alessandro Sigismondi, copywriter, che hanno lavorato sotto la direzione creativa di Pietro Verri.
La fotogafia è a cura di Bruna Rotunno, mentre la pianificazione è affidata a MediabyDesign.