Borsa e Finanza

Vertice Ue: salgono a 26 i Paesi favoreli all’intesa fiscale, manca solo il sì britannico

L’Europa raggiunge un accordo su regole fiscali più rigide. Manca però l’ok della Gran Bretagna, che potrebbe quindi non aderire a future modifiche al Trattato di Lisbona tese a una maggiore unificazione fiscale.

Spread Btp/Bund scende sotto i 430 punti

Minimi di giornata per il differenziale (spread) di interesse tra i Btp decennali e il Bund tedesco di pari durata. Lo spread è sceso sotto i 430 punti base, in scia all’esito del summit europeo che ha visto un ok di 26 Paesi su 27 a nuovi e più stringenti criteri fiscali. Lo spread aveva aperto la seduta di oggi al di sopra dei 450 punti.

Titoli di Stato: lunedì arriva il Bot Day dopo il successo del Btp Day

Dopo il successo del Btp Day lunedì 12 dicembre arriva il Bot Day. Lo scorso 28 novembre sono stati sottoscritti 80.962 contratti per un valore complessivo di circa 2,6 miliardi di euro. Durante il Btp Day i risparmiatori acquistavano i titoli sul mercato secondario, ovvero bond già emessi. Per lunedì prossimo, invece, gli investitori potranno acquistare Bot annuali (7 miliardi di euro con scadenza 14 dicembre 2012) che verranno emessi in un’asta del Tesoro italiano. Le banche che aderiscono all’iniziativa promossa dall’Abi non applicheranno le consuete commissioni che solitamente vengono imposte dagli istituti di credito.

Passera: se Italia non manterrà grandi aziende avrà grossi problemi
Se l’Italia non sarà in grado di mantenere e attirare le grandi aziende avrà grossi problemi. E’ quanto dichiarato dal ministro dello Sviluppo e delle Infrastrutture, Corrado Passera, nel corso di un’audizione alla Camera e ripreso dalle principali agenzie di stampa.