Ddm Advertising firma la campagna per il “Classical Music World” di VeronaFiere

La fiera internazionale dedicata alla musica classica a 360 gradi, Classical Music World (aprile 2012) è il nuovo prodotto Veronafiere – la cui madrina sarà la famosa cantante Katia Ricciarelli –  ideato e realizzato con la collaborazione di Ddm Advertising.  Quest’ultima  ha realizzato una campagna adv di forte impatto. Una multi soggetto border-line, che gioca sul doppio significato attribuibile ai nomi di alcuni pezzi classici universalmente conosciuti, attraverso la figurazione di strani personaggi improbabile rappresentazione ironica degli stessi. La Patetica, una creativa e al contempo dissacrante versione della Sonata di Beethoven, sarà la prima a uscire allo scoperto a dicembre, seguita poi ogni mese fino ad aprile da 4 nuove divertenti declinazioni, pronte a provocare e sorprendere al fine di sfatare il falso mito che il mondo della Classica sia destinato a pochi eletti.

A completare l’anima out-sider della campagna, Ddm ha scelto l’arancio per l’intera immagine, a partire dal logo: un colore senza età, vivo, fresco, insolito. Una forza irrompente è sicuramente la caratteristica che più emerge nell’analizzare l’adv, virtù volta ad enfatizzare i valori che stanno a sostegno del settore e a risvegliare attività sociali ed economiche intorno a questo particolare mondo, che Veronafiere vuole far tornare al passato vigore.
Il progetto pubblicitario uscirà sul sito web, il profilo face book e l’account youtube di Classical Music World, sulla rivista di settore Classic Voice e in tutti i canali di comunicazione degli sponsor della manifestazione, tra i quali troviamo attivamente coinvolti La Feltrinelli, Sony, Banca Popolare di Verona e Grandi Stazioni.