OMD vince il budget media di Hankook Tire

191

Company_omnicom_1OMD è stata scelta per collaborare dal 1° settembre 2013 con l’agenzia Cheil Worldwide nella gestione del business media europeo di Hankook Tire. L’incarico comprende tutte le attività strategiche, di planning e di buying nonché il coordinamento internazionale per un totale di sette mercati europei: Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, Ungheria e Svezia.

Il budget media del valore di oltre € 20 milioni sarà gestito in modo globale dalla Germania: in collaborazione con la sede di Cheil a Seul in Corea, la sede OMD di Düsseldorf prenderà dunque in consegna tutte le attività di pianificazione per la Germania, nonché il coordinamento strategico per i sei rimanenti mercati europei. Nel corso dei prossimi mesi, OMD inizierà dunque a lavorare ad una serie di attività strategiche, tra cui una speciale relativa alla European League e ad una campagna di comunicazione invernale.

Mr. Sung Woo, capo del Global Media a Cheil HQ, ha dichiarato: “Siamo rimasti molto colpiti dalla qualità dell’offerta di OMD, in particolare l’approccio nei confronti dei consumatori di Hankook Tire nei mercati europei. Siamo inoltre impazienti di vedere i risultati, considerando i punti di forza di OMD e l’impostazione che ci distinguerà in Nord America, Cina, Sud Est Asiatico e Medio Oriente”. Cheil Worldwide è una società di comunicazione integrata di marketing con sede in Corea del Sud, premiata in quest’ultima edizione di Cannes con 21 Lions tra cui il Gran Premio di Innovazione, Titanio e quattro Ori. Dal 2009 Cheil gestisce per  Hankook Tire tutte le attività di marketing, creatività, media, marketing esperienziale e sportivo inclusi.

Nikki Mendonça, presidente di OMD in tutta la regione EMEA , ha dichiarato: “Siamo entusiasti di questa acquisizione che prevede l’attivazione di piani di comunicazione molto ambiziosi: Hankook Tire ha infatti una presenza globale invidiabile e la forza di OMD nei mercati emergenti contribuirà ad accelerare ulteriormente la crescita. La nostra collaborazione con Cheil è anche indicativa di come le agenzie possono creare maggiore valore per i clienti attraverso una più stretta cooperazione creativa e pratiche di lavoro condivise”.