Indagine American Express: gli italiani mettono la felicità al primo posto

L’attuale clima economico porta l’85% degli italiani a rivalutare ciò che è importante nella vita, alla ricerca del “lateral living”. Questo uno dei principali risultati della ricerca I Potenzialisti, uno studio realizzato da American Express su un campione di 2.000 italiani per analizzare come i nostri connazionali vivono la propria vita in linea con la tendenza a livello globale verso uno stile di vita appagante, olistico e “laterale.”
Il 78% degli intervistati dichiara che l’attuale clima economico li ha portati a ripensare la propria carriera e il 19% sostiene che Internet è un’importante fonte di ispirazione per esprimere il proprio potenziale. Di seguito tutti gli altri risultati rilevanti:

•  La professione non è più l’unico indicatore dello status di una persona: solo il 28% giudica le altre persone per il lavoro che fanno, mentre il 77% ammira coloro che concretizzano le proprie ambizioni e i propri sogni personali.
•  La famiglia occupa oggi un posto essenziale nel cuore degli italiani: per 7 Italiani su 10 viene prima della vita professionale e un terzo circa (33%) degli italiani in futuro vorrebbe trascorrere più tempo a casa con i propri cari.
•  Più di un quarto degli Italiani (27%) vorrebbe riuscire a trovare un miglior equilibrio.
•  Oltre la metà (58%) dice di aver riscoperto cose, persone e attività che aveva dimenticato
•  “Esprimere il potenziale” vuole dire essere anche un cittadino responsabile: per il 29% degli intervistati, qualità della vita significa avere sani principi ed etica.
•  Il 35% vorrebbe fare in futuro qualcosa in più per la comunità

Ricerca a cura di Future Poll, divisione di ricerca di The Future Laboratory.