Al via una campagna pubblicitaria comparativa Plasmon – Barilla

204

Da qualche tempo molti genitori usano paste, pastine e biscotti per adulti anche per bambini sotto i 3 anni – denuncia Antonio Maria Cartolari, direttore comunicazione di Plasmon, azienda che produce alimenti per l’infanzia.  Questi prodotti  vanno naturalmente bene per gli adulti, ma a volte contengono livelli di contaminanti, in particolare micotossine e pesticidi, molto superiori ai limiti di legge stabiliti per i bambini. Da qui la decisione di Plasmon di effettuare una campagna di informazione e sensibilizzazione, a mezzo stampa (e web), rivolta a tutte le mamme e i papà per colmare un evidente deficit informativo”.

La campagna pubblicitaria di Plasmon, partita oggi e che prevede diverse uscite su alcuni dei più importanti media nazionali, compara i risultati di analisi effettuate su biscotti Plasmon, pastina Plasmon, Macine Mulino Bianco Barilla e Piccolini Barilla. Dai test, condotti da un laboratorio privato indipendente accreditato ISO 17025 e specializzato in analisi dei prodotti alimentari emerge che i prodotti Plasmon sono conformi ai limiti previsti dalla Normativa Infanzia, mentre i due prodotti Barilla, pur conformi ai limiti di legge stabiliti per gli adulti,  risultano superare nettamente quelli per l’infanzia.