L’astronauta americano Scott Kelly e Sodastream presentano la rivoluzionaria tecnologia che trasforma l’eccesso di co2 in acqua frizzante


1 aprile 2019

   

Da una ricerca promossa da Sodastream International Ltd., brand leader mondiale nella preparazione domestica di acqua frizzante con Scott Kelly, l’astronauta americano noto per aver trascorso più tempo nello spazio in una singola missione, è emerso che nello spazio è presente una quantità eccessiva di CO2. Eccedenza che aumenta in modo considerevole il numero di persone che soffrono di eruttazione, la sonora e repentina esalazione di gas stomacali dalla bocca. Per risolvere il problema Sodastream e Scott Kelly hanno messo a punto SodaStreamMe, una bottiglia “on-the-go” che permette di gasare qualsiasi bevanda semplicemente soffiandoci dentro, rilasciando così la CO2 in eccesso nel nostro corpo.


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184