Su La7 Andrea Purgatori ricorda Giorgio Ambrosoli


26 marzo 2019

   

Domani, mercoledì 27 marzo, torna in prima serata alle 21.15 su La7 Andrea Purgatori con un nuovo ciclo di Atlantide – Storie di Uomini e di Mondi,  il programma di approfondimento storico e culturale che, attraverso documentari inediti, film, repertori e nuove testimonianze, riporta in prima serata gli eventi che hanno cambiato la nostra Storia. 

Con una puntata dal titoloAmbrosoli, un eroe borghese”, Purgatori riporta sul piccolo schermo uno degli episodi più inquietanti della nostra storia: il crack finanziario di Michele Sindona e, a 40 anni dalla morte, l’omicidio del liquidatore della sua Banca Giorgio Ambrosoli. 

Insieme a Ferruccio De Bortoli e al figlio Umberto Ambrosoli, si analizzeranno le ragioni e le cause che portarono al tragico assassinio del liquidatore e alla successiva morte, anch’essa misteriosa, di Michele Sindona, banchiere a capo di un impero finanziario internazionale in affari con massoneria, Vaticano e Cosa Nostra.

Nel corso della puntata, sarà riproposto uno dei documenti televisivi più rilevanti dell’epoca: l’intervista esclusiva che Enzo Biagi ottenne di Michele Sindona nel 1982 nel carcere americano di Otisville, dove era detenuto poco prima dell’estradizione in Italia e poco prima che bevesse il famigerato caffè al cianuro.

A seguire, il film “I Banchieri di Dio” di Giuseppe Ferrara, che ricostruisce il fallimento del Banco Ambrosiano e la fine del suo presidente Roberto Calvi, trovato impiccato sotto al Ponte dei Frati Neri a Londra nel giugno del 1982.


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184