Darwin. L’evoluzione della scienza su Zelig TV


13 febbraio 2019

   

‘Darwin. L’evoluzione della scienza’, un nuovo format di giornalismo scientifico ideato e prodotto da Triwù, parte lunedì 18 febbraio 2019 su Zelig TV.

Darwin è un programma quotidiano di giornalismo, ricco di servizi e interviste, con un’attenzione particolare alla divulgazione dei risultati che produce la ricerca scientifica.

Il programma andrà in onda in diverse fasce orarie su Zelig TV:
Dal lunedì al venerdì alle 8.30 – 15.15 – 18.40
Sabato e domenica 9.30; 9.45 (due puntate) – 17.40

Il concetto di Evoluzione è davvero poliedrico. In trasmissione si parlerà di evoluzione tradizionale: animali, biodiversità e ambiente, ma anche evoluzione come “trasformazione e progresso” nel mondo delle tecnologie e dell’innovazione.

Zelig-TV

La trasmissione vede Federico Pedrocchi nel ruolo di Editor in Chief. È diretta e condotta da Chiara Albicocco. Entrambi sono giornalisti scientifici e voci conosciute di Radio24.

Darwin racconterà di quanto sia dirompente la scienza e l’innovazione che si realizza nei nostri centri di ricerca, all’interno delle università, tra le mura di un’azienda o nella mente di chi si avventura nella realizzazione di start up innovative.

Vedremo droni in grado di volare su un campo di mais ma dentro una chiesa. Capiremo come sia possibile curare e operare una tigre di 200 chili.
Come una stampante 3D possa stampare un motore di un’auto, realizzare i sogni degli artigiani orafi. O ricostruire un orecchio.
Lo sapevate che il più antico dinosauro carnivoro di grandi dimensioni è lombardo?
A cosa serve un robot capace di girare un’omelette o di camminare a quattro zampe?
Lo scopriremo insieme ai filmati realizzati in esclusiva per Zelig TV dalla redazione di Triwù.

   

Spesso Darwin si occuperà di tecnologia e innovazione applicata allo sport. In tantissimi ambiti la scienza “scende in campo”, negli strumenti usati per potenziare le capacità degli atleti, nei sensori che registrano le prestazioni, ma anche nelle ricerche per capire fino a che punto il corpo umano si possa spingere.

La serie è prodotta da Triwù srl, la web tv dell’innovazione che sperimenta nuovi format di comunicazione audio e video attraverso tutti i media.

In studio insieme a Chiara Albicocco ci sarà una mascotte, Emiglio, un robottino non proprio di ultimissima generazione, ma che ci terrà compagnia, ci ricorderà sempre da dove si parte e come ci si evolve… darwinianamente si intende.


Spot and Web S.r.l. P.IVA 02684980184